6 passi per essere in forma dopo i 50 anni

6 passi per essere in forma dopo i 50 anni

Maturità over 50: tanta esperienza acquisita ma anche tanta attenzione per preservare salute e bellezza.

Sei aspetti da gestire con cura per sentirsi in gran forma dopo i 50 anni.

Cosa cambia con la maturità dopo i 50 anni? Come puoi prenderti cura del tuo benessere, anticipando invecchiamento e patologie?

La consapevolezza di un corpo destinato a cambiare è la base: mantenendo il benessere di tutte le funzioni corporee avremo un aspetto decisamente più giovane e sano.

Tonicità della pelle

Collagene, acido ialuronico, elastina, antiossidanti. Tanta tanta roba per il trattamento di un derma che non vuole, non deve invecchiare.

Inizia subito idratandoti, bevendo molto ed usando la giusta crema viso e corpo.
Poi assumi un extra di collagene in forma liquida.
Infine fai il pieno di antiossidanti, con un integratore mirato a seguire una dieta corretta. La top 10 degli alimenti ricchi di antiossidanti? Kiwi, thè verde, melograno, frutti rossi, graviola, avocado, carote, pomodori, cacao, e bacche di gojii!

Invecchiamento cellulare dopo i 50 anni

Telomeri, telomeri, telomeri! Non ci stanchiamo di ripetere che il segreto della giovinezza sta nel prendersi cura da dentro, per apparire più belli fuori. Lo stato delle nostre cellule si riflette su quello del nostro aspetto esteriore. Quindi vita sana (dovresti dormire almeno 7 ore al giorno per rigenerarti!) e l’assunzione di un integratore mirato al mantenimento della struttura cellulare.

Ossa e capelli

Il collagene, proteina essenziale dello stato di ossa, capelli e cartilagine: è disponibile in preparati in forma liquida.  Poi vitamine (tra cui la vitamina K), zinco, ferro, magnesio, rame.

Benessere intestinale

Non solo fibre ma integratori mirati per mantenere pulito il nostro corpo, regolando anche peso e pressione: l’Aloe Vera un grande aiuto, con la sua funzione cicatrizzante e lassativa 100% naturale.

Disturbi cardiovascolari

qui l’alimentazione la fa da padrona, sopratutto dopo i 50 anni, con una dieta povera di grassi saturi, ricca di fibre e Omega 3. Ma anche vitamina K, ce influisce sulle funzioni coagulanti del sangue, sull’assorbimento proteico e sullo stato delle ossa in genere.

Sistema immunitario

Seppur non esiste una barriera assoluta contro l’attacco di agenti esterni, la funzione antiossidante delle vitamine (sopratutto gruppo C) è un incredibile aiuto al benessere psico fisico. Anche qui l’Aloe è di grande aiuto, con la sua comprovata funzione antinfiammatoria (è ricca di steroidi) e antiossidante.

 

Anna Orazi Parrucchieri Wellness
via Roma 168, 62100 Macerata
0733 30363
 AnnaOraziWellness   orazi.anna

 

 

 

 

Mantenersi giovani dopo i 50 anni

Mantenersi giovani dopo i 50 anni

Mantenersi giovani dopo i 50 anni

Argomento sempre di attualità, superati i 50 anni è ricorrente il pensiero alla vecchiaia, al nostro aspetto e soprattutto al declino che si manifesta molto più repentinamente, tuttavia questo dipende solo da noi, in effetti, ci sono molte possibilità per rallentare il tempo che passa.

Non dobbiamo dimenticare che siamo in piena rivoluzione tecnologica e che questa ci ha regalato già oggi decine di soluzioni per migliorare la qualità della nostra vita, compreso il nostro aspetto.

Tuttavia alla base di ogni successo ci sono sempre delle azioni da fare, la prima è di prendersi cura del proprio fisico, la regola del “vivere pulito” dovrebbe essere sempre ben presente in ognuno di noi, da questa si possono poi godere tutti gli effetti collaterali positivi.

La natura da una mano anzi due!

Offrire prodotti che non contengono inquinanti dannosi per la salute, per di più completamente naturali realizzati con estratti da piante comuni ma al tempo stesso potentissime, come ad esempio il “tarassaco”, una piantina selvatica dalle incredibili qualità, pianta che vediamo probabilmente ogni giorno nel nostro giardino o ai lati delle aiuole.

Questa pianta combinata con altre quali possono essere “l’alga delle nevi”, oppure il “fiore di campanella”, elementi naturali che sintetizzati e combinati insieme in un mix nutriente e altamente protettivo, rallenta prepotentemente l’invecchiamento.

Eliminano i brutti segni del tempo intorno agli occhi o i fastidiosi “segni espressivi”, che altro non sono che i tessuti candenti perché non stimolati tanto meno adeguatamene idratati. Mantenersi giovani dopo i 50 anni può essere un’impresa ardua o facile, dipende dalla volontà di ognuno e dalle azioni che faremo!

Una pelle liscia, levigata e radiosa è possibile

Non è una regola scritta ma mantenersi giovani dopo i 50 anni, è quasi obbligatorio, se non altro perché nella società moderna contemporanea, un cinquantenne è un ragazzotto che inizia a fare i primi passi da vero adulto.

La meglio gioventù qualcuno potrebbe chiamarla, rifacendosi a un film di qualche tempo fa, eppure è sacrosanto fare quanto è possibile e con tutti i mezzi a disposizione per mantenersi giovani dopo i 50 anni.

La bellezza non è donna

Oggi il problema del tempo che passa non è sentito solo dalle donne, che sappiamo, hanno eterna bellezza a prescindere, anche gli uomini giustamente non amano vedersi allo specchio più vecchi di quanto in realtà si sentono!

Perché diciamoci la verità, gli uomini si sentono sempre più giovani di quanto appaiono, per cui anche loro hanno scoperto i segreti della gioventù, imitando e spesso superando le iniziative delle donne.

Un mix di 15 estratti vegetali per i tuoi 15 anni in meno!

La pelle come il nostro organismo ha bisogno di nutrimento, se manca appassisce come un fiore senz’acqua, ed è quello che accade quando la pelle è trascurata, non pulita e idratata. La prima causa del nostro invecchiamento non è il tempo che passa, ma la nostra incuria, il nostro non far niente come se niente ci fosse da fare, ed è un errore perché si può fare tanto e con risultati favolosi.

Prendiamoci tutto il tempo che vogliamo ma senza sprecarlo, usiamo al meglio la conoscenza, alimentiamoci con cibi leggeri, “viviamo puliti” e questo vale anche e soprattutto per la pelle, se usiamo le giuste soluzioni mantenersi giovani dopo i 50 anni sarà una passeggiata!

E tu, quanti anni in meno vorresti? Realmente s’intende!

Anna Orazi

Rallentare l’invecchiamento è possibile

Rallentare l’invecchiamento è possibile

Rallentare l’invecchiamento è possibile

Se ne parla ormai continuamente, il nostro aspetto estetico perde tono e vitalità non solo con il passare degli anni, ma anche e soprattutto con uno stile di vita non consono, spesso sicuramente malsano, quindi questo vuol dire che rallentare l’invecchiamento è possibile ma dipende specialmente da noi!

Chi mi segue sa che provo nuovi prodotti ogni volta che ne di qualità, che testo personalmente e ne fornisco prova della sua efficacia, tuttavia vorrei anche far presente che ognuno di noi può rallentare il tempo che passa, contrastando i radicali liberi causa primaria dell’invecchiamento cellulare.

Come? Semplicemente volendoti bene, questo comprende tutta una serie di cose o se volete mutamenti del vostro stile di vita, a cominciare proprio da quello alimentare, so bene che non è facile, specie quando si lavora e il tempo è davvero tiranno, ma è bene ricordare queste regole, altrimenti qualunque crema o soluzione anti invecchiamento avrà solo un effetto parziale e limitato nel tempo.

Vivi sano e invecchia piano!

Cosa si dovrebbe fare allora per invecchiare il meno possibile? Sostanzialmente tre cose specifiche, mangiare sano, vivere in armonia e tranquillità e prendersi cura del corpo.

  • Alimentazione: in prevalenza vegetale specie ora con il caldo alle porte tanta frutta, verdure e ortaggi crudi, dalle insalate, ai pomodori, cetrioli, finocchi ravanelli, ma anche patate, cime di rapa e asparagi possibilmente cotti senza stracuocere o meglio ancora cotti al vapore.
  • Armonia e mente aperta: quando ci lasciamo prendere dallo stress della routine di tutti i giorni, il nostro organismo lo teniamo sotto pressione, provocando anche tanto stress ossidativo, per cui se anche mangiamo alla perfezione tutto diventa inutile perché devastato dalla nostra emotività non rilassata.
  • Cura del corpo: pulizia profonda della pelle, chi ne ha occasione può sfruttare i benefici della sauna e del bagno turco per l’apertura dei pori che favoriscono la fuoriuscita delle tossine, oppure usare prodotti non aggressivi adeguati per la pulizia della pelle, a seguire idratazione e nutrimento ovviamente usando prodotti di qualità.

A questo possiamo aggiungere che volersi bene vuol dire anche non farsi del male, specie con i dolci, i cibi grassi, l’alcol, il caffè e ovviamente il fumo!

Proteggere la pelle dal sole per rallentare l’invecchiamento

Ne abbiamo già parlato in un post qualche giorno fa, il sole è buono ma con la dovuta attenzione e cautela, proteggere la pelle dai raggi è imperativo, il rischio è alto per non prendere precauzioni o far finta che sia innocuo.

Il sole come la cattiva alimentazione produce effetti negativi aumentando la forza dei radicali liberi, oltretutto il sole è pericoloso anche perché direttamente legato a patologie anche gravi, quindi meglio fare attenzione.

I prodotti che uso per rallentare l’invecchiamento

Si può invecchiare solo in due modi, bene e lentamente, oppure male e velocemente, vedo spesso ragazzi giovani che hanno un evidente stile di vita devastante, spesso mostrano almeno 15 o 20 anni in più, meglio evitare la vita è troppo breve per viverla per lo più da vecchi!

In questo momento uso prodotti per la cura della pelle che mi aiutano a mantenere una pelle morbida e tonica, supportando alla grande i miei sacrifici alimentari, lo so a volte cado in tentazione, ma sapete bene che amo frutta e succhi freschi, solo che il pasticcino che voi gentilmente mi offrite mi seduce come le sirene di Ulisse  😀

Anna Orazi

WhatsApp chat