Piastra per capelli GHD Hair: per te solo il meglio!

piastra per capelli GHD Hair

piastra per capelli GHD Hair

Un prodotto semplice ed innovativo.

La piastra per capelli GHD Hair è quanto di meglio puoi trovare sul mercato: l’ho selezionata per te, perché le sue caratteristiche la rendono davvero insostituibile.

Le caratteristiche di uno strumento dai grandi vantaggi e benefici

La piastra per capelli GHD ha il VANTAGGIO di fare la piega in maniera rapida, adattandosi al TUO capello e in una molteplicità di stili.
Tra i BENEFICI un risultato immediato, che si mantiene nel tempo e…sicuramente trendy!

Come?
Questa piastra è semplicissima da usare, con la temperatura controllata da sensori ed un design versatile ed ergonomico.

Cosa volere di più? La trovi nel mio salone in vendita a €150.00.
Ti aspetto!

Anna Orazi Parrucchieri Wellness
via Roma 168, 62100 Macerata
0733 30363
 AnnaOraziWellness   orazi.anna

 

Acconciature per il Capodanno? Le proposte di Vogue Italia…

Feste di fine anno e tendenza capelli.

Vogue è sinonimo di trend: diamo quindi un’occhiata alle acconciature per il capodanno selezionate da Vogue Italia, a cura della hair stylist Kristin Ess.

Capodanno: code basse e capelli raccolti, moderni ma molto femminili.

Le acconciature di Capodanno indicano una donna moderna, con un capello sano e curato, sfumature di colore in degradè ed intrecci “bon ton”.

Come nell’abbigliamento, questo fine anno vince la femminilità.
Soluzioni apparentemente semplici ma molto raffinate, che non disdegnano persino l’uso di tiare, fissate sul retro del capo.

Vienimi a trovare nel salone Anna Orazi Parrucchieri Wellness: troverò per te la soluzione ideale.
Aperto anche domenica 31 dicembre: a presto!

Anna Orazi Parrucchieri Wellness
via Roma 168, 62100 Macerata
0733 30363
 AnnaOraziWellness   orazi.anna

I cibi che rinforzano i capelli

I cibi che rinforzano i capelli

I cibi che rinforzano i capelli

Inutile negare che l’alimentazione è senza dubbio un alleato fondamentale per la bellezza dei capelli.

Proprio l’aspetto dei capelli, infatti, dice molto sulle condizioni fisiche di ognuno.

Capelli spenti, appesantiti, troppo secchi o troppo unti, crespi o con forfora, sono tantissimi i segnali che indicano un’alimentazione scorretta e la conseguente carenza di sostanze nutritive fondamentali per la salute del corpo e dei capelli.

Scegliere con cura come alimentarsi quindi può fare un’enorme differenza, del resto ci sono degli alimenti che più di altri possono aiutarci a rendere splendide le morbide e folte chiome. Ecco quindi che sembra d’obbligo capire quali sono i cibi che rinforzano i capelli.

Frutta e verdura

Vitamine, sali minerali, omega 3 e omega 6 sono alcuni tra i nutrienti essenziali per capelli morbidi, lucidi e voluminosi.

Tra i cibi che rinforzano i capelli, la frutta ha un posto molto importante. Non a caso, infatti, sono tantissimi i prodotti per la cura dei capelli che utilizzano proprio estratti di frutta. Albicocche, ciliegie, mango, papaia, avocado e mela sono solo alcuni dei frutti che contengono dei veri e propri elisir per capelli. Consumare frutta regolarmente è quindi essenziale.

Verdura, in particolare a foglia verde e larga (coste, erbette, spinaci) ricchissima di omega 3 e omega 6. Altrettanto fondamentale è l’assunzione della verdura cruda come carote, cetrioli e sedano che con il loro altissimo contenuto di acqua, vitamine e preziosi sali minerali sono senza dubbio da annoverare tra i cibi che rinforzano i capelli.

Semi, legumi, cereali e oli vegetali

Proprio come la frutta, cereali, semi, legumi e oli vegetali sono tra gli ingredienti favoriti utilizzati nella composizione dei prodotti per capelli.

La loro ricca concentrazione di omega 3 e omega 6 oltre all’alto livello nutritivo degli oli da essi ricavati sono un vero e proprio toccasana per cuoio capelluto e capelli.

Semi di lino, orzo, semi di girasole, soia, ma anche la preziosissima frutta secca con mandole, noci, noci pecan e brasiliane. O ancora il pregiato olio di jojoba, il miglio o l’olio di sesamo.

Oltre al loro ampio utilizzo nei prodotti per capelli, tutti questi elementi costituiscono parte integrante di un’alimentazione sana ed equilibrata.

Di fatto quindi i cibi che rinforzano i capelli sono validissimi alleati anche per la salute di tutto il nostro corpo che, con la giusta alimentazione, senza dubbio potrà essere all’altezza della bellissima morbida chioma che ne adorna il capo.

Anna Orazi

Capelli sani in corpo sano

Capelli sani in corpo sano

Capelli sani in corpo sano

Biondo dorato, castano cioccolato, rosso ramato o fiammante, nero corvino oppure, come impone l’ultimissima moda, di colori eccentrici.

Qualunque sia la vostra chioma preferita, la bellezza del taglio, della messa impiega e del colore possono dissolversi in un attimo se alla base non c’è un capello forte, lucido e corposo.

Quali sono quindi i segreti per sfoggiare una chioma sana e perfetta?

Come spesso accade la soluzione prima di tutto va ricercata all’interno del nostro corpo, abitudini alimentari e stile di vita influenzano davvero molto l’aspetto dei nostri capelli, curare il proprio corpo quindi garantisce nel frattempo la salute della nostra capigliatura.

Con dei piccoli ma fondamentali accorgimenti, avere capelli sani in corpo sano non sarà certo una missione impossibile.

Curali dall’interno

La prima regola per raggiungere l’obiettivo di avere capelli sani in corpo sano passa senza dubbio dall’alimentazione.

Lo stile di vita odierno in cui siamo costrette a districarci tra i mille impegni quotidiani dividendoci tra casa, lavoro passioni, amicizie e molto altro, ci porta spesso a consumare pasti veloci, talvolta senza nemmeno avere il tempo di sedersi. Cosi si rischia di cadere nel vortice di un’alimentazione non appropriata che, di fatto, causa carenze nutritive al nostro corpo.

Non è certo un caso che proprio i nostri capelli siano i primi a risentire di queste carenze, si appesantiscono, diventano opachi, si spezzano, perdono tono e volume.

Vitamine e sali minerali, infatti, sono i primi alleati dei nostri capelli, sarà indispensabile quindi prestare più attenzione alla nostra alimentazione.

Prediligere cibi di origine vegetale, frutta e verdura, meglio se cruda, più digeribili e facilmente assimilati dal nostro organismo.

La corretta idratazione è altrettanto importante. Bere almeno 2 litri di acqua naturale al giorno e, tra un pasto e l’altro mangiare un frutto, bere una centrifuga o un succo di frutta, rigorosamente al naturale. Un altro grandissimo alleato per i nostri capelli è il tè, freddo o caldo dona vigore e vitalità.

Da evitare invece i cibi grassi, in particolare quelli animali che appesantiscono il cuoio capelluto e favoriscono la presenza di forfora.

Anche astenersi dal fumo e moderare l’assunzione di alcolici è importante per avere capelli sani in corpo sano.

Coccolati fuori

E se da dentro possiamo fornire un enorme supporto ai nostri capelli, da fuori possiamo e dobbiamo coccolarli.

Nella cura dei capelli, infatti, è molto importante anche la scelta dei prodotti da utilizzare.

Evitate gli shampoo e i balsami che contengono sale e siliconi preferendo invece prodotti naturali e prestando attenzione al ph.

Selezionate i prodotti in base al vostro tipo di capello e, nel caso i lavaggi siano frequenti, utilizzate dei prodotti più delicati.

Una maschera nutriente ogni 7 o 10 gg servirà a integrare l’apporto di vitamine, sali minerali e oli vegetali necessari. Infine se possibile evitate di dormire con i capelli legati.

Se seguirete questi accorgimenti. Avere capelli sani in corpo sano sarà davvero semplice, facendo diventare i vostri capelli il punto forte del vostro look sempre impeccabile.

Fibre alimentari l’importanza nella dieta

Fibre alimentari l’importanza nella dieta

Sono molto importanti per la nostra alimentazione, le possiamo trovare nella frutta, nei legumi e in alcuni tipo di ortaggi, le fibre alimentari svolgono un ruolo molto importante della nostra nutrizione, ma soprattutto per la nostra salute.

Grazie all’assunzione di fibre alimentari si possono prevenire malattie anche gravi, come ad esempio forme tumorali al colon grazie alle sue proprietà igroscopiche, in sostanza le fibre hanno la capacità di assorbire l’acqua, di conseguenza riescono a trattenere le sostanze tossiche ed espellerle con molta più rapidità, evitando che tali tossine entrino in contatto con le pareti intestinali danneggiandole e provocando tumori.

Sicuramente questo è uno dei ruoli più importanti delle fibre, ovviamente non l’unico, infatti, un altro grande vantaggio è quello relativo all’assorbimento di grassi e zuccheri, quindi si perde anche peso normalizzando la necessità insulinica.

30 gr al giorno

Questa il fabbisogno giornaliero per un adulto, per i bambini circa 5 gr, quantità che possiamo trovare in molti alimenti di origine vegetale quali: tutti i legumi, i broccoli, carciofi, mandorle, farine integrali, avena e comunemente in tutti gli alimenti di origine vegetale. Mentre la fibra solubile è presente in quantità maggiori specie in frutta e legumi, mentre quella insolubile la troviamo nei cereali e in alcuni ortaggi.

Diciamo tranquillamente che le fonti per trovare la fibra necessaria per ogni giorno sono comuni e a buon mercato, il punto però è un altro, riusciamo a mangiare ogni giorno gli alimenti di cui sopra? Ecco, questo è il vero dilemma, la routine di tutti i giorni spesso frenetica ci porta lontano da questi standard alimentari della salute, per cui mangiamo spesso male e siamo malnutriti, anche se sazi, una prerogativa della vita moderna non sempre perfetta!

È importante assumere fibre alimentari

Le fibre sono un importante tassello della nostra salute, che in genere assumiamo, perché tutti comunque mangiamo della frutta, ortaggi e legumi, il problema è che questo non avviene in modo sistematico, in altre parole con regolarità giornaliera.

Per questo è possibile rimediare ricorrendo agli integratori di fibre alimentari, ovviamente scegliendo quelli che non contengono chimica né altre sostanze sintetiche, altrimenti è del tutto inutile ingerire fibre per non intossicarsi se poi assumiamo le fibre che già contengono chimica.

La regola è di mangiare quanto più possibile sano e integrare nella giusta misura quando l’alimentazione è carente di fibre, in questo modo si può raggiungere un buon equilibrio nutritivo.